The ceremony of christening the little boy at church

Bomboniere Solidali

Che cos’è la bomboniera solidale

Per le occasioni uniche della tua vita, una  bomboniera solidale rappresenta un ricordo prezioso e speciale per dimostrare solidarietà e vicinanza a chi necessita di aiuto. Grazie alla bomboniera solidale, i tuoi invitati potranno condividere con te la gioia di aver aiutato molte persone.

Scegliere una bomboniera solidale vuol dire festeggiare due volte, perché oltre al valore simbolico del ricordo, l’intero ammontare dei fondi raccolti servirà a finanziare i nostri progetti. Decidi così di legare i momenti più importanti della tua vita al futuro di molte persone.

Per noi è importante devolvere l’intera cifra della donazione a chi ne ha bisogno:  per questo motivo abbiamo preferito non investire in un oggetto e realizzare invece solo il biglietto, che testimonia la scelta della bomboniera come modo solidale di festeggiare un momento importante della tua vita.

Come richiederle

La nostra bomboniera consiste in un biglietto in formato pdf che riceverai, una volta concluso l’ordine, direttamente al tuo indirizzo e-mail e che potrai stampare e consegnare ai tuoi invitati o a coloro con cui desideri condividere la tua gioia.

Potrai personalizzare la bomboniera, aggiungendo il nome del /la festeggiato/a, luogo e data dell’evento nonché scegliere la cornice e la grafica che preferisci chiamando il numero 06 3015 6335 o scrivendo a insieme@policlinicogemelli.it

proposta2_revlogo_bordo

Testimonianze

Buongiorno,

con questa lettera vorrei raccontare l’esperienza avuta con il Policlinico Gemelli.

Lo scorso anno, nonostante l’età non più giovanissima (45 e 43 anni), con mia moglie abbiamo deciso di accogliere le insistenti richieste di nostra figlia di avere un fratellino/sorellina.

Dopo la gioia iniziale, il referto delle prime analisi del sangue ha purtroppo evidenziato che mia moglie aveva contratto la toxoplasmosi. Il ginecologo di mia moglie, rilevando un quadro generale piuttosto allarmante, ci ha immediatamente (e fortunatamente) indirizzato al Day Hospital Ostetrico del Policlinico Gemelli di Roma.

Alla prima visita al Gemelli abbiamo parlato con il Prof. G. N. ! che ci ha fatto un quadro molto dettagliato del problema, evidenziando non solo gli aspetti di rischio, ma anche la cura da seguire, la possibilità di accertare l’eventuale passaggio della malattia al feto e soprattutto la buona possibilità di un esito positivo . Tutto questo ci ha tranquillizzato e ci ha dato la forza di portare avanti la gravidanza con fiducia.

Mia moglie ha effettuato la cura prescritta, ci siamo recati regolarmente presso il Day Hospital Ostetrico per effettuare i controlli periodici, venendo a contatto anche con altri dottori che ci hanno colpito per l’attenzione e lo scrupolo che dimostravano.

Vista la fiducia riposta nella struttura, anche se lontani da casa abbiamo deciso di far nascere il bambino presso il Policlinico Gemelli.

E’ stata un’ottima esperienza, sia per l’organizzazione generale e per la sistemazione in camere singole, ma soprattutto per la competenza, l’assistenza e la disponibilità del personale.

Dai controlli effettuati subito dopo la nascita e da quelli di routine che stiamo ancora effettuando e che comunichiamo al pediatra infettivologo che tuttora ci segue è emerso che è andato tutto bene e che il bambino fortunatamente è sano.

Vogliamo quindi ringraziare il personale del Policlinico Gemelli e per questo abbiamo deciso di devolvere a tale struttura la cifra che avremmo destinato all’acquisto delle bomboniere per il battesimo del bambino, affinché anche altre persone con problemi, magari anche più grandi di quelli che abbiamo affrontato noi, possano usufruire di una struttura ben funzionante e ricevere un valido e risolutivo aiuto.