slide_donaora2000x700_50xlaSiria

Ospedali aperti in Siria

50xlasiria

#50xlaSIRIA
Tra i tuoi regali di Natale pensa anche ad Ibrahim. Dona 50€ per le sue cure.

Inizia quel tempo speciale dell’anno in cui pensiamo ai regali di Natale per gli amici, i famigliari, le persone care. Un gesto semplice che prepara alla festa.

Ti lanciamo questa proposta: fai un regalo di Natale solidale, con una donazione da 50 euro puoi assicurare un trattamento sanitario a un siriano che, bisognoso di cure, non è in grado di pagarle.

Sarà accolto in uno dei tre ospedali non profit che l’ONG internazionale AVSI sostiene grazie al progetto “Ospedali Aperti” in Siria a tutela della popolazione locale stremata dal conflitto, nato nel febbraio 2017 dall’intuizione del Nunzio Apostolico in Siria, Card. Mario Zenari, e gestito da AVSI, ONG internazionale, è stato da subito fortemente supportato dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS che si è messa a disposizione di questa grande opera di carità come unico partner scientifico e sanitario per dare risposte concrete alla crisi umanitaria della popolazione siriana, attraverso lo stanziamento diretto di fondi e con iniziative di formazione e di aggiornamento del personale sanitario siriano e di cura della popolazione.
#SottoLoStessoCielo

(in foto(*): Ibrahim con in braccio il piccolo Said)

*Autore del video e delle foto: Aldo Gianfrate

La storia di Ibrahim

Ibrahim è padre di Said, è rimasto ferito ad una gamba a causa della guerra, ha bisogno di cure.

Con la tua donazione lo “accompagni” in ospedale e festeggi il Natale con lui.

Con 50 euro gli assicuri un trattamento sanitario, e grazie al progetto Ospedali Aperti gli rendi possibile la ripartenza.

Scopri nel video la storia di Ibrahim.

La mancanza di cure uccide più delle bombe!

Donare è facile, si può donare online oppure effettuare un bonifico:

DONAZIONE SU CONTO CORRENTE BANCARIO
Causale “Ospedali Aperti in Siria” , intestato a Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS
UniCredit –  IBAN: IT 59 Z 02008 05314000102940493
Per informazioni invia un’email a: insieme@policlinicogemelli.it

DONAZIONE SU CONTO CORRENTE POSTALE
Causale “Ospedali Aperti in Siria” , Intestato a Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS
Poste Italiane – IBAN: IT 37 E 07601 03200001032013003

Lascia i tuoi dati  per ricevere informazioni sui progetti realizzati grazie alle donazioni e sulle nuove attività della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

Nome *

Cognome *

Email *

Il tuo telefono


RILASCIO DEL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 *

Ho letto e compreso l'informativa (rilasciata ai sensi del Regolamento UE 2016/679) sul trattamento dei dati personali, acconsento, pertanto, ai sensi del Regolamento UE 2016/679, al trattamento dei dati personali forniti con gli strumenti e le modalità ivi riportati, per le sole finalità correlate all'erogazione della prestazione richiesta


RILASCIO DEL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER FINALITÁ INFORMATIVO/PROMOZIONALI *

 Dà il proprio consenso Nega il proprio consenso

all'invio tramite sms, e-mail o posta oridnaria di materiale informativo/promozionale da parte della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, inerente, a titolo esemplificativo: notizie sulla ricerca, sull'innovazione terapeutica e sulle applicazioni pratiche in campo clinico, nonchè sulle iniziative di raccolta fondi promosse dalla Fondazione.

(Per recedere dal servizio ed interrompere l'invio del materiale informativo/promozionale, sarà sufficiente seguire le indicazioni riportate nelle comunicazioni ricevute).


X

Scegli a chi destinare la tua donazione *

In memoria di:

Seleziona un progetto:

Destinazione diversa:


Importo da donare (€)*

10 25 50 100 Importo libero

NB: I campi marcati con l'asterisco (*) sono indispensabili per effettuare la donazione on line e inviarti l'attestazione della donazione

La quota minima di donazione è di 10€, la quota massima è di 2000€