Siri_Web-Rev15Feb

Ospedali aperti in Siria

Miniatura_SX_OspedaliSiria

La mancanza di cure uccide più delle bombe

Sostieni il progetto “Ospedali Aperti” in Siria, e aiutaci la popolazione stremata dalla guerra attraverso il potenziamento di tre ospedali cattolici di Aleppo e Damasco.

 Il progetto “Ospedali Aperti” in Siria a tutela della popolazione locale stremata dal conflitto, è nato dall’intuizione del Nunzio Apostolico in Siria, Card. Mario Zenari, in collaborazione con Mons. Giampietro Dal Toso, attualmente Segretario Delegato del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, ed è stato ideato da Fondazione AVSI, ong internazionale che da 45 anni realizza progetti di sviluppo in 30 Paesi diversi.

È questo il cuore della grande opera di carità che impegnerà per il 2017 la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli che ha accolto l’invito della Fondazione AVSI a partecipare al progetto finalizzato al sostegno di 3 ospedali cattolici: Ospedale Saint Louis di Aleppo; Ospedale Francese e Ospedale Italiano di Damasco.

A fronte di un’emergenza sanitaria, questa iniziativa si propone di fornire prestazioni mediche gratuite alle persone più vulnerabili vittime della guerra e di raccoglierei fondi necessari a coprire i costi delle prestazioni ospedaliere e ambulatoriali sostenuti dagli ospedali coinvolti.

Il contributo del Gemelli

La Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli partecipa a ”Ospedali Aperti” in Siria, come unico partner scientifico e sanitario, sia attraverso lo stanziamento diretto di fondi, sia attraverso iniziative di formazione e di aggiornamento del personale sanitario siriano e di cura della popolazione. La fornitura gratuita delle prestazioni sarà garantita da un basket fund alla cui creazione la Fondazione partecipa sia in forma diretta sia indirettamente attraverso l’attrazione di nuovi donatori.

La Fondazione si occuperà anche della formazione del personale degli ospedali siriani attraverso sessioni formative e training che avranno luogo in ospedali di Beirut, in Libano.

A fronte di un’emergenza sanitaria, questa iniziativa si propone di fornire prestazioni mediche gratuite alle persone più vulnerabili, vittime della guerra e di raccoglierei fondi necessari a coprire i costi delle prestazioni ospedaliere e ambulatoriali sostenuti dagli ospedali coinvolti.

Scarica la Brochure

Donare è facile, si può donare online oppure effettuare un bonifico:

DONAZIONE SU CONTO CORRENTE BANCARIO
Causale “Ospedali Aperti in Siria” , intestato a Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli
UniCredit –  IBAN: IT 59 Z 02008 05314000102940493
Per informazioni invia un’email a: insieme@policlinicogemelli.it

DONAZIONE SU CONTO CORRENTE POSTALE
Causale “Ospedali Aperti in Siria” , Intestato a Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli
Poste Italiane – IBAN: IT 37 E 07601 03200001032013003

Lascia i tuoi dati  per ricevere informazioni sui progetti realizzati grazie alle donazioni e sulle nuove attività della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli

Nome *

Cognome *

Email *

Il tuo telefono


RILASCIO DEL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 23 D.LGS. 196/2003 *

Ho letto e compreso l'informativa (rilasciata ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003) sul trattamento dei dati personali, acconsento, pertanto, ai sensi dell'art 23 del D.lgs. 196/2003, al trattamento dei dati personali forniti con gli strumenti e le modalità ivi riportati, per le sole finalità correlate all'erogazione della prestazione richiesta


RILASCIO DEL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER FINALITÁ INFORMATIVO/PROMOZIONALI *

 Dà il proprio consenso Nega il proprio consenso

all'invio tramite sms, e-mail o posta oridnaria di materiale informativo/promozionale da parte della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli, inerente, a titolo esemplificativo: notizie sulla ricerca, sull'innovazione terapeutica e sulle applicazioni pratiche in campo clinico, nonchè sulle iniziative di raccolta fondi promosse dalla Fondazione.

(Per recedere dal servizio ed interrompere l'invio del materiale informativo/promozionale, sarà sufficiente seguire le indicazioni riportate nelle comunicazioni ricevute).


X

Scegli a chi destinare la tua donazione *

Importo da donare (€)*

10 25 50 100 Importo libero

NB: I campi marcati con l'asterisco (*) sono indispensabili per effettuare la donazione on line e inviarti l'attestazione della donazione

La quota minima di donazione è di 10€, la quota massima è di 2000€